Batzen Bräu – Il birrificio nel cuore di Bolzano

Un nuovo importante capitolo nella storia altoatesina della birra è stato scritto. Dall’8 giugno 2012 Bolzano dispone di un nuovo birrificio con un ampio e accogliente Biergarten e tante altre attrazioni, mentre l’Alto Adige può brindare alla nascita di una nuova birra: la Batzen Bräu.

Attorno alla storica osteria Ca’ de Bezzi con le sue accoglienti Stube è sorto un vero e proprio universo dedicato alla birra:

  • il birrificio artigianale, dove nascono le squisite Batzen Hell, Batzen Dunkel e Batzen Weisse nonché birre speciali e stagionali
  • il grande Biergarten all’ombra dei faggi, dove rilassarsi sorseggiando una birra, mangiare qualcosa, divertirsi e ammirare il maestoso “Maibaum” che troneggia in mezzo al giardino
  • l’altrettanto grande Batzen Sudwerk, la cantina che ospiterà gli spettacoli teatrali della Batzen Bühne, concerti jazz, feste pubbliche e private
  • il negozio Batzen Shop dove acquistare la birra da gustare a casa – sia in fusti che nelle classiche bottiglie da 33 cl confezionate in pratici cartoni da 6 o da 12 pezzi – e tutti gli accessori per la birra
  • la Batzen Post, la rivista interna per ospiti, clienti e amici
  • e tanto altro ancora

Dove c’è un cuore c’è anche un’anima. Il simpatico personaggio scelto come mascotte della Batzen Bräu si chiama Batzen Luise: la troverete dappertutto e renderà ancora più piacevoli le vostre birre con battute e versi spiritosi.

Il Batzen: è risaputo che l’osteria Ca’ de Bezzi deve il suo nome al bezzo (in tedesco Batzen), un’antica moneta corrispondente al prezzo di una misura di vino. E l’oste Robert “Bobo” Widmann, per far rivivere le antiche usanze, in occasione di feste particolari scambierà una birra appena spillata con un bezzo…

Batzen Bräu – Batzen Häusl – Batzen Sudwerk – Batzen Luise – Batzen Post – Batzen Shop – Batzen Bühne – Batzen Hell – Batzen Dunkel – Batzen Weisse…

… e non finisce qui!